mob tisposi

mob festival

mob tisposi

 
 
 

WhatsApp Image 2022 05 12 at 23.12.28 1Perché Siculiana venne scelta come luogo d’elezione dove celebrare nozze ed accordi nobiliari? 

Un luogo romantico ma con qualcosa in più, una storia dove il potere si salda con i sentimenti e dimostra la sua energia creatrice: insieme si possono creare grandi cose.

Si racconta che dopo la guerra del Vespro, conclusasi con la pace di Caltabellotta (24 Agosto 1302), Federico Chiaramonte dei Clermont di Piccardia d'Auvergen, figlio di Federico e dalla Marchisia Prefolio, signora di Caccamo, ricevette, in premio del suo valore, dal re Federico II di Aragona, la baronia di Siculiana unita a quella di Favara e di Racalmuto.

In quell’occasione il Chiaramonte fece risorgere l'antico castello arabo dalle sue rovine, e lo ricostruì secondo l’inconfondibile stile architettonico dei Chiaramonte con quella serie di decorazioni uniche, modanature ereditate dagli arabi, rivisitate dai normanni, questa unione di stili, riscontrabili anche nei castelli di Favara e Racalmuto.In questa fortezza, frutto di un concorrere di desideri e di impegni, ma soprattutto in questa cittadina ricca di scorci magnifici, nel 1311 venne celebrato in pompa magna il secondo matrimonio tra l'unica figlia di Federico Chiaramonte, Costanza (vedova del Marchese di Savona, Antonino del Carretto), e il nobile genovese Brancaleone Doria di Nurra e di Uta. Furono nozze fastose e solenni, e la cerimonia, che vide il suo destino intrecciarsi con quello del nobile genovese Brancaleone Doria, si svolse proprio nella piazza d'armi del castello, imbandierata a festa per l'occasione, e fu riferita con dovizia di particolari in ogni vicina contrada. Ovunque venne riportata la notizia e la vicenda d’amore di Siculiana rimbalzò ovunque. Costanza, donna di raffinata eleganza, amava contornarsi di ricamatrici e apprezzava le arti in genere. Le celebrazioni si svolsero soffuse di un fascino propiziatorio, poiché i patti conclusi nella rocca di Siculiana erano benedetti dalla Provvidenza. Questa credenza, misto tra storia, tradizione e leggenda, elevò Siculiana a simbolo di unioni felici. Una promessa d’amore scambiata sotto la luna in questo luogo ha il potere di durare nel tempo in maniera felice, non solo piena di scambi affettuosi e romantici ma capace di mantenersi fertile di idee e senti

 

Partecipa al concorso Wedding Film Festival e Mi sposo a Siculiana Paerchè?

Eventi Estate Mediterranea

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
© 2022 Comune di Siculiana. Designed By Tommaso SIracusa